domenica 22 settembre 2013

Risotto con Prosciutto e Piselli

Un classico che piace sempre, anche ai bambini!



Ingredienti:
150 grammi di riso vialone nano
un litro di brodo
1 cipolla
70 grammi di piselli surgelati
50 grammi di prosciutto cotto
grana padano grattuggiato
burro

Tagliare il prosciutto a cubetti.
Mettere una casseruola sul fuoco sciogliendovi una noce di burro (20 grammi),unire la cipolla affettata e il prosciutto facendoli rosolare qualche minuto.
Aggiungere il riso e farlo tostare un paio di minuti prima di procedere ad aggiungere man mano il brodo a mestoli.
Tenere sempre mescolato onde evitare attaccature.
Quando il riso è cotto spegnere il fuoco ed aggiungere una noce di burro e 15 grammi di grana.
Regolare il sale ed eventualmente, a piacere, aggiungere una spolverata di prezzemolo tritato.

domenica 30 giugno 2013

Torta fragole e mascarpone

Quest'anno nel mio giardino sono nate tantissime fragole e ne ho approfittato per creare questa torta da 8 persone visto che avevo fragole in abbondanza.


Ingredienti:
un pan di spagna
250 grammi di mascarpone
400 grammi di fragole
alchermes
1 dl di panna fresca
150 grammi di zucchero a velo vanigliato.

Preparate un pan di spagna oppure compratelo già fatto. Tagliatelo a metà e bagnatelo con l'alchermes.
Lavare le fragole e asciugarle. Tenetene da parte un po' per la decorazione e frullare il resto.
Unire alle fragole frullate il mascarpone e lo zucchero a velo, montare la panna e amalgamare il tutto fino ad ottenere una crema omogenea.
Spalmare metà della crema sulla metà del pan di spagna, e una volta ricomposto il pan di spagna ricoprirlo interamente con la crema rimasta.
Decorare con fettine di fragola.
Un vero successo!

domenica 28 aprile 2013

Cuoricini di meringa

Oggi mi sono divertita a fare questi cuoricini di meringa:


ingredienti:
3 albumi
180 grammi di zucchero.

Montare a neve ben soda gli albumi e aggiungere graduatamente lo zucchero, in modo da ottenere un impasto ben solido e non linquido.
Con l'aiuto di una siringa da pasticcere formare tanti cuori nella carta da forno.
Infornare a 110 gradi per un'ora.

venerdì 7 dicembre 2012

torta Millefoglie

Ricetta non per due persone sole, sennò viene il diabete!


Ingredienti:
3 basi di pastasfoglia
500 ml di latte
100 grammi di zucchero
3 tuorli d'uovo freschi
80 grammi di farina
un pizzico di sale
buccia di un limone
zucchero a velo 250 grammi

Partiamo col preparare la crema pasticcera.
Mescolare i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina, la buccia del limone grattuggiata, il sale e molto lentamente il latte. Cuocere il tutto  fuoco lento avendo l'accortezza di tenere sempre mescolato fino ad ottenere una crema densa.Lasciare raffredare e successivamente stenderne uno strato sulla prima base di pastafoglia.Coprire con la seconda base e stendere un altro strato di crema.Coprire con l'ultima base di pastasfoglia.
Preparare la glassa mescolando lo zucchero a velo con 4-5 cucchiai di acqua calda e stenderla sopra la torta.
Ora dimenticatevi di qualsiasi dieta e asseggiate questa delizia!

lunedì 1 ottobre 2012

Pollo alla Diavola

Al supermercato ho trovato una bustina della marca cannamella per fare il pollo alla diavola, praticamente un contenuto di tutte spezie e ne è venuta fuori una ricettina sfiziosa e velocissima, tanto per non mangiare sempre il solito pollo!

Ingredienti:
3-4 fettine di petto di pollo
bustina di preparato per salsa alla diavola
sale
olio

Prima di tutto tagliare il pollo in tanti pezzi e metterlo a rosolare in una padella con un po' d'olio.Salare.Diluire il preparato in un bicchiere d'acqua e aggiungerlo al pollo.Lasciare cuocere a fuoco lento finchè la salsa non si addensa.
Ottimo e veloce!

martedì 18 settembre 2012

Spaghetti alle Vongole (Rossi)

Vi dico subito che queste non solo le dosi per due persone, anche perchè è impossibile trovare un sacchetto di vongole piccolo.

Ingredienti:
Spaghetti
un kg di vongole
pomodori da sugo 600 grammi
una cipolla
2 mazzetti di prezzemolo
uno spicchio d'aglio
olio d'oliva extravergine
sale e pepe

Lavare bene le vongole ( io le lascio in ammollo col sale un paio d'ore e poi le lavo bene sotto acqua corrente), metterle in una pentola senza acqua e farle aprire a fuoco vivace.Quando sono tutte aperte toglierle da fuoco e privarle del guscio ( tenete una ventina per decorazione).Filtrare l'acqua di cottura e tenerla da parte.
Affettare la cipolla, tratare il prezzemolo e soffriggerli nell'olio assieme all'aglio sbucciato, unire quindi i pomodori tagliati a pezzetti e le vongole.
Fare cuocere unendo poco alla volta l'acqua di cottura, salare e pepare.
Il sugo è pronto quando risulta sufficientemente denso.
In una pentolacon abbondante acqua salata fare cuocere gli spaghetti al dente, scolarli e condirli col sugo.
Come tocco finale un pizzico di prezzemolo sopra ogni piatto.

martedì 4 settembre 2012

Spaghetti alla carrettiera


ingredienti:
spaghetti 180 grammi
funghi porcini 100 grammi
ventresca di tonno sott'olio 40 grammi
guanciale 30 grammi
uno spicchio d'aglio
2 cucchiai di olio d'oliva
sale e pepe

Mondare i funghi,pulirli con un panno umido e tagliarli a fettine.
Scaldare l'olio, aggiungere il guanciale tagliato a dadini e lo spicchio d'aglio schiacciato che verrà eliminato appena sarà dorato. Unire i funghi.Salare e pepare e mescolare con un cucchiaio di legno lasciando insaporire per 4 minuti. Aggiungere la ventresca sgoccialata e sbriciolata.
Continuare la cottura per una decina di minuti a fuoco basso, avendo l'accortezza di mescolare di tanto in tanto.
Cuocere gli spaghetti in acqua salata e scolarli al dente.
Condirli con l'intingolo caldo e mescolare con cura.