sabato 30 luglio 2011

Scaloppine al Limone

Semplici e gustose....sono velocissime da preparare!
Ingredienti:
300 grammi di fesa di vitello
6 cucchiai di olio di oliva
30 grammi di capperi
1 limone
sale
pepe

Dopo averli lavati si sciacquano i capperi e si tagliano in maniera grossolana.
Affettare la fesa in modo da ottenere delle scaloppine da 50 grammi circa.
fare rosolare le scaloppine in padella con un cucchiaio d'olio, levare e tenere al caldo.
Spremere il limone ed emusionarlo con il restante olio. Mettere il succo ottenuto nella padella usata per la carne assieme ai capperi e far andare a fiamma vivace per cinque minuti.
Rimettere la carne in padella e cucinare per altri 10 minuti.Al termine salate e pepate.
La cottura può comunque variare a seconda della grossezza della carne.

mercoledì 13 luglio 2011

Zucchine Fritte

Questo è proprio il periodo dove amici e parenti che hanno l'orto ti regalano un sacco di zucchine.E io non ne vado propriamente matta...così ho deciso di fare le zucchine fritte.

ingredienti:
2-3 zucchine
2 uova
farina
pan grattato
sale

Per prima cosa si lavano le zucchine, si tagliano a fette e poi si lasciano in una ciotola con il sale per privarle dell'acqua interna.
Poi si lavano dal sale e si passano prima nella farina, puoi nell'uovo sbattuto e poi nel pan grattato.Quando le avrete passate tutte non resta che friggerle e salarle a fine cottura.

domenica 10 luglio 2011

Braciole al Rhum e Arancia

Questo piatto a casa mia ha riscosso successo, sopratutto perchè è molto saporito.







Ingredienti:



-braciole di maiale

-2 arance

-1 limone

-burro

-prezzemolo

-un bicchierino di rhum riserva

-1 mestolo di brodo vegetale

-pepe rosa in grani

-sale




Lavare le arance e da una delle due ricavare tante listarelle dalla scorza e metterle a scottare per 5 minuti in acqua bollente.

Spremere le arance e il limone e tenere da parte il succo.

Lavare e tritare un ciuffo di prezzemolo da aggiungere a un cucchiaio di pepe rosa precedentemente pestato e distribuire il composto ottenuto sulle braciole.

Fondere il burro in una padella dove rosolare le braciole (9 minuti per parte).

Togliere le braciole dalla padella, salterle e tenerle al caldo.

Versare il succo d'arancia e limone nella padella delle braciole.Quando bolle aggiungere il brodo e far bollire per 5 minuti.Aggiungere rhum e scorze d'arancia e tenere nel fuoco per altri 5 minuti.

Usare la salsa per bagnare le braciole prima di servirle.

In questo caso io ho fatto un contorno semplice, lattuga tagliata a julienne con un po' di cipolla.