giovedì 28 aprile 2011

Tiramisù

Questa ricetta del tiramisù ha le dosi abbondanti per due persone normali, ma il mio compagno non è propriamente normale, se ne mangia una fettona che a me basterebbe per tre volte.
La ricetta prevede anche l'aggiunta della ricotta, me l'ha insegnato la mia mamma per rendere il dolce più morbido.



Ingredienti per 2-3 persone

1 confezione di savoiardi
5-6 tazzine di caffè
250 gr di mascarpone
2 uova
3 cucchiai di zucchero
cacao amaro
100 gr di ricotta

Come di procede:
Montare a spuma i tuorli con lo zucchero, poi aggiungere a cucchiaiate il mascarpone e la ricotta amalgamando bene il tutto.
In un'altra terrina montare a neve ben soda gli albumi e unirli alla crema mescolando con delicatezza dal basso verso l'alto per non farli smontare.
Preparare il caffè, zuccherarlo ( e se volete aggiungete un po' di grappa) e , appena è tiepido, inzuppare completamente i biscotti facendo attenzione però che non si imbevano troppo.
Coprire il fondo di una pirofila con uno strato di biscotti, stendere sopra un'abbondante quantità di crema di mascarpone, poi un altro strato di biscotti e così via, per almeno 3 volte.
In ultima cospargere di cacao l'ultimo strato di crema e mettere in frigorifero per almeno due ore prima di servire.

domenica 24 aprile 2011

Peperoni Ripieni

Per preparare i peperoni ripieni non ci vuole molto tempo, però bisogna calcolare un oretta per il tempo di cottura.
Questi sono i peperoni che ho preparato io, prima di essere infornati:


Ingredienti :
150 gr di carne macinata
1 salsiccia di suino
1 spicchio d'aglio
70 gr di grana padano
50 gr di pane raffermo
2 cucchiati di prezzemolo tritato
sale e pepe e olio
1 uovo e 1 tuorlo d'uovo
un po' di pangrattato per la guarnizione
2 peperoni medi


Prendere il pane raffermo e bagnarlo per farlo ammorbidire.
In una terrina impastare assieme la carne macinata, la salsiccia sbriciolata, il prezzemolo, il formaggio, il sale, il pepe, il pane strizzato, l'aglio schiacciato e le uova.
Dopo aver ottenuto un impasto omogeneo si lascia riposare in un luogo fresco.
Fare tostare in un padella antiaderente il pane grattato assieme ad un filo d'olio.
Dopo aver tagliato a metà i peperoni, lavati bene e tolti i semi, si riempiono con l'impasto di carne, si spolvera sopra un altro po' di grana e poi si guarnisce con il pane grattato tostato.
Dopo aver unto una teglia vi si mettono i peperoni e poi il tutto spedito in forno a 180° per un oretta ( dipende comunque sempre dalla grandezza dei peperoni).